Domenica pomeriggio.

Mal di ossa, mal di muscoli, gonfiore addominale. Un catorcio, insomma. Capita, soprattutto in autunno, di arrivare al fine settimana letteralmente a pezzi, bisognosa di fermarmi ai box e ritirarmi dal GP. Invece, mi tocca continuare a girare e guai a lanciare un sos ai meccanici! Questi faranno segno di andare avanti, invitandomi a premere sull’acceleratore.

A quel punto, opto per un “pit-stop” tecnico. Una breve pausa a base di tisana, calda o tiepida a seconda dello stato della macchina. Poi riparto.

Ho scoperto da poco un rimedio su di me davvero efficace. Si tratta di una vera pozione, che trovate in farmacia, ovvero DICLAMIR di AGPHARMA (per info: www.agpharma.it). E’ una tisana dal gradevole sapore, ottima caldissima oppure fredda, ricca in benefici ingredienti. Un cocktail davvero interessante per la sua azione protettrice dell’attività gastrica, anti-infiammatoria e anti-ossidante. Vi racconto i suoi componenti:

FINOCCHIO: agisce sulla motilità dello stomaco e dell’intestino ed è un ottimo fluidificante della tosse autunnale.

CAMOMILLA SETACCIATA: dalle riconosciute proprietà sedative è anche antiossidante, antisettica e anti-infiammatoria (con le cistiti che incombono…). La camomilla, bloccando l’azione dei mastociti, ovvero le cellule che  formano l’istamina, ha anche un’azione anti-allergica.

ANICE VERDE: digestivo, balsamico, espettorante per le vie respiratorie, antiossidante e buon rimedio contro la stipsi.

LIQUIRIZIA: usata da oltre 5.000 anni in Asia, come rimedio per la tosse e per curare le intossicazioni alimentari. Digestiva, diuretica, dissetante e anti-infiammatoria.

CUMINO: ricco in ferro, digestivo, migliora la risposta immunitaria, contiene antiossidanti, è calmante e sedativo.

CORIANDOLO: ottima azione digestiva, agisce sui gonfiori intestinali, attenua la fatica e è un ottimo anti-batterico.

Arricchisco la mia tisana con del MIELE DI CASTAGNO BIO. Protettivo della circolazione sanguigna, disinfettante delle vie urinare, ricchissimo in ferro, stimolante della diuresi e attivo contro la stipsi.

Ne consiglio il consumo una volta al giorno, nel pomeriggio, quando il grigiore irrompe anche sulla scrivania lavorativa e il ritmo inevitabilmente rallenta. Vi aiuterà a ritrovare sensazioni positive.

Buona settimana a tutti!

 

(Visited 4.695 times, 1 visits today)
Stampa Stampa