Così, ti fermi un attimo e Gennaio è già archiviato e ti ritrovi nel pieno del Carnevale.

Benvenuto Febbraio, profumato di frittelle, velocista del calendario, spero abbastanza freddo da non farmi pensare agli imminenti affanni della calura estiva (sì, sto già pensando alla sofferenza che mi attende da maggio a settembre…).

La pagina del mio CALENDARIO BARBANERA è piena di buoni auspici e io voglio solo assecondare i buoni presagi astrali, predisponendomi con attitudine positiva.

Benvenuto Febbraio! Festeggiamo il Carnevale il 16!!!

Benvenuto Febbraio! Festeggiamo il Carnevale il 16!!!

Il calendario ci ricorda che domani, 2 Febbraio, è la Candelora ed ecco risuonare nelle mie orecchie il famoso detto, che ammonisce “Candelora, candelora dell’inverno suntum fora, ma se piove o tira vento, dell’inverno suntum denter”. Quante volte, l’ho sentito ripetere dalle zie… Quindi, occhio domani alle condizioni meteo, potremmo avere ottime sorprese, oppure dovremo continuare a tenere ben stretta, attorno al collo, la sciarpa o altri accessori. E attenzione, le giornate si allungano: a fine mese avremo guadagnato un’ora. Bene! Io e le mie “socie” potremo mettere a punto una rematina nel tardo pomeriggio, sul fiume Po!

Ah, giusto, poi abbiamo San Valentino, ma io non sono mai stata una grande supporter di questa ricorrenza. Con tutta probabilità ne sentirete poco parlare sul blog. Ma troverete ottimi spunti per preparare una cenetta sfiziosa al vostro lover. Personalmente ho sempre preferito “prenderlo alla gola”, piuttosto che aspettarmi un invito a cena. Poi l’atmosfera casalinga è più tranquilla, calda, … 😉

Festeggiamo cinquantenni famosi in questo mese! Si comincia oggi, con la Principessa Stéphanie Grimaldi, 50enne un po’ segnata, ma pur sempre splendente di una bellezza non artefatta da interventi discutibili. Il 7 è il turno di Emanuela Folliero ancora ben conservata, poi il 20 tocca alla ex-reginetta d’Italia Federica Moro, di cui ho perso le tracce. Ma i 50 anni più “fichi” li compie il mitico, indimenticabile “PIPER CLUB”, locale romano che scrisse pagine di costume negli anni sessanta. A parte i vip nostrani degli anni, stars mondiali agli esordi si sono esibiti nei locali psichedelici del club, primi fra tutti gli epici PINK FLOYD, nell’Aprile del 1968.

Ho degnamente festeggiato il mese di Febbraio, con un fumante piatto di TRIPPA. Calda, secolare, ignorante quanto basta per cancellare stress, fatica e cattivi pensieri. Insomma, la TRIPPA per me è la massima espressione della cucina casalinga.

La cucina come deve essere? Ignorante al punto giusto. Solo così sprizza di gusto e di amore.

La cucina come deve essere? Ignorante al punto giusto. Solo così sprizza di gusto e di amore.

No, non ho tempo di lasciarvi la ricetta ora. Tornate nei prossimi giorni a leggermi. Ci saranno gusto e azione. Quanto basta per dare una bella accelerata al mese più veloce dell’anno: BUON FEBBRAIO A TUTTI!

(Visited 274 times, 1 visits today)
Stampa Stampa