Da certe situazioni nella vita, non mi aspetto più nulla, o quasi.

Credo che questo approccio, che non mi apparteneva fino a qualche anno fa, sia dovuto all’età che avanza. Si invecchia e anche le prospettive di realizzazione cominciano a sfuggire. Le vedi sempre meno nette, le vedi sempre più lontane, fino a non scorgerle nemmeno più e quando questo accade, conviene fare una cosa sola: tirare i remi in barca, cercare un’altra direzione e ricominciare. Ancora una volta, senza sperarci più di tanto.

Con questo “mood” che mi accompagna ormai da qualche anno, e va peggiorando, tengo a bada le delusioni che, come sporadici chicchi di grandine, mi stanno piovendo addosso facendomi anche male. Sono ancora in piedi, penserete voi, quindi nulla di grave. In parte, rispondo io. Comunque sì, sono ancora in piedi.

Ebbene, oggi ha finalmente preso forma una prospettiva molto, ma molto interessante. E’ una prospettiva per la quale ho lavorato tantissimo e che sta prendendo forma e contenuto. Proprio come l’ho “disegnata” nel mio scenario. Incredibile, perché ormai non ci speravo più.

C’è ancora tanto da fare prima di vederla concretizzata, ma posso dire che ci siamo. Ora è qui davanti a me e posso iniziare a tratteggiare il suo piano di sviluppo.

Ecco, fatemi progettare strategie e farete di me una donna felice (la più felice). E fatemi preparare una torta al cioccolato. Una torta al “CIOCCOLATO ASSOLUTO”, perché è un tripudio di “cioccolitudine”. Consumatela da sole o con chi vi fa impazzire, come preferite, ma preparatela, perché è un’esperienza davvero incontenibile.

torta al cioccolato2

La ricetta è della mia carissima amica Giusy. Sarà felice di rivederla pubblicata…

TORTA AL CIOCCOLATO ASSOLUTO!!!

E' morbida e friabile. Insomma, irresistibile!

E’ morbida e friabile. Insomma, irresistibile!

Ingredienti: 500 gr di cioccolato fondente al 70% in tavolette, 160 gr di burro, 160gr di zucchero, 6 uova.

Procediamo! Sciogliere il cioccolato in una terrina, unire il burro, lo zucchero e 6 rossi d’uovo. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Montare a neve gli albumi ed unire al composto. Imburrare una tortiera, quindi versare il composto. Infornare a 180° per circa 30′.

Servitela con panna montata e frutti rossi.

 

(Visited 1.289 times, 1 visits today)
Stampa Stampa